Il phon perfetto per i tuoi capelli

phon perfetto per i tuoi capelli

Il caro asciuga capelli ha completamente trasformato il modo di avere cura di questa parte così importante, soprattutto per le donne, una invenzione che ha rivoluzionato il nostro modo di prendersi cura dei capelli, un soffio di aria calda, che possiamo utilizzare per creare tutte le acconciature che desideriamo. La tecnologia degli asciuga capelli ad oggi ha toccato punti davvero innovativi, però, per quanto riguarda la scelta sarebbe sempre meglio assicurarsi di conoscere alcune tra le caratteristiche principali, per cui, molto dipende dal tipo di capello che si ha, e questo perché il phon potrà andare ad avere un effetto diverso rispetto al tipo di capello.

La potenza di questo elettrodomestico è un fattore che ha la sua importanza nella scelta perché dal tipo di potenza si evince il consumo di energia e il tempo che si impiega per asciugare i capelli, e la stessa cosa dipende dalla lunghezza del capello. Inoltre, gli accessori in dotazione, che solitamente per gli asciugacapelli sono i beccucci, piatto oppure un diffusore, che svolgono funzioni diverse. A seconda che si utilizzi un becco piatto o un diffusore si avranno risultati diversi, quindi un beccuccio piatto permette di realizzare pigne ben ordinate, mentre un diffusore è ideale per chi vuole capelli mossi è molto voluminosi.

Ovviamente, si utilizzano anche in maniera diversa, mentre con il beccuccio sarebbe meglio utilizzare una spazzolo, con il diffusore basterà appoggiare il phon ai capelli e massaggiarli con movimenti rotatori, a sezioni, in questo modo sarà semplice ottenere un effetto voluminoso. Anche il peso del phon, rappresenta un parametro importante, in quanto determina la facilità e il tempo con il quale si può lavorare senza sentirne il peso, e quindi una caratteristica che persone che svolgono lavori come una parrucchiera, deve tener conto che il peso dello strumento ha la sua importanza, insieme alla lunghezza del cavo,mèche consente maggiore mobilità se è lungo, al contrario di uno con filo corto.

I phon per capelli di ultima generazione sono dotati di ceramica o tua linea, al loro interno, come le piastre per i capelli, perché questi materiali consentono al capello di asciugarsi prima, senza che subisca grossi danni a causa del calore del phon, e così i capelli rimangono lucido senza seccarsi. Ancora meglio, se il phon ha la possibilità di emettere ioni, e questo perché queste sostanze aiutano il mantenimento di capelli sani, setosi e lucidi.

L’importanza dell’aria fredda

Un’altra caratteristica dei phon riguarda la possibilità di emettere aria fredda, solitamente il pulsante in questione, per facilità è poso dietro quelli per il calore e la potenza, in maniera che si può utilizzare aria fredda con potenze diverse.
Infine, il phon serve anche per rendere i capelli più lucidi, non per l’emissione di aria fredda, ma per il pulsante che consente di emettere aria fredda, ottimo per fissare pieghe e per donare brillantezza al capello. Una volta terminata la piega con aria calda, si può passare su tutta la capigliatura una buona gettata di aria fredda, per fermare la piega e donare lucidità al capello.